in

Tragedia a Hollywood, Alec Baldwin spara sul set di un film e uccide accidentalmente la direttrice della fotografia

Alec Baldwin uccide direttrice fotografia e ferisce regista con colpo di pistola sul set di un film

Una vera e propria tragedia si è abbattuta sul set del film Rust: uno degli attori protagonisti, Alec Baldwin, ha sparato un colpo con una pistola uccidendo accidentalmente la direttrice della fotografia e ferendo il regista.

La direttrice della fotografia, Halyna Hutchins, 42 anni, è stata la prima ad essere raggiunta da un colpo di pistola ed è stata subito portata d’urgenza in ospedale in eliambulanza. Halyna è riuscita a raggiungere l’ospedale dell’Università del New Mexico ma, a causa delle ferite gravi, è morta poco dopo il suo arrivo.

Il regista, invece, Joel Souza, 48 anni, al momento è ricoverato al Christus St. Vincent Regional Medical Center di Santa Fe.

Secondo quanto riportato dalla stampa locale si sarebbe trattato di un incidente: l’arma da cui sono partiti i due proiettili che hanno colpito Halyna e Joel, utilizzata in quel momento da Alec Baldwin, avrebbe dovuto sparare a salve. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio nello stato di New Mexico al Bonanza Creek Ranch.

Su Fanpage leggiamo:

Lo stesso attore è stato interrogato in lacrime dagli inquirenti: “È stato un incidente“, avrebbe ripetuto sotto choc alle forze dell’ordine intervenute poco dopo sul set. Stando a quanto si apprende non sarebbe stato trattenuto. Ora le indagini dovranno chiarire l’accaduto e soprattutto capire perché l’attore impugnasse una pistola caricata con proiettili veri.

fonte: fanpage.it

What do you think?

-14 Points
Upvote Downvote

X Factor 2021, ai live solo 2 donne su 12 concorrenti: è polemica

Raffaella Fico e Jo Squillo litigano

Grande Fratello Vip 6, Raffaella Fico cerca confronto con Jo Squillo che sbotta: “io non voglio passare per questa donna!”