in

Anche Le Iene contro il discorso di Alfonso Signorini: “l’aborto è un diritto, la parola spetta prima di tutto a noi donne”

Se fino ad ora, in merito al discorso sull’aborto fatto da Alfonso Signorini al Grande Fratello Vip, si erano espressi personaggi del mondo dello spettacolo, la casa di produzione del reality, diversi politici ed anche il diretto interessato, ora ad intervenire è un altro programma targato Mediaset: stiamo parlando de Le Iene.

Durante l’ultima puntata andata in onda, Nicola Savino ed Elena Santarelli hanno dedicato qualche minuto alla vicenda. Il conduttore ha iniziato il suo discorso riassumendo l’accaduto

Ora vi vogliamo parlare di una questione molto seria, l’aborto. Ve ne parliamo perché ieri sera al Grande Fratello Vip, mentre si scherzava sulla possibilità che la cagnolina di Giucas Casella potesse essere incinta, è successo questo…

È andata quindi in onda la scena che ha scatenato la bufera mediatica. Tornati in studio, Nicola Savino ha continuato

È una frase detta sicuramente in velocità, comunque la pensiate vogliamo ricordare a tutti che l’aborto è una conquista di civiltà, è un diritto che in Italia è stato sancito con un referendum. Gli elettori, gli italiani si sono espressi con una grandissima partecipazione. A Le Iene stiamo lavorando ad un servizio che vi mostreremo a breve e vi racconteremo come questo diritto sia sotto attacco in molti Paesi.

Poi Elena Santarelli ha concluso

Ora, comunque la si pensi, io credo che sia essenziale garantire la libertà di scelta, che è stato il punto di arrivo di tante battaglie, e credo che quando si parla di questi temi, la parola spetti prima di tutto a noi donne.

What do you think?

30 Points
Upvote Downvote
Instagram

Instagram introduce una nuova funzione per combattere gli account fake

Denis Dosio: perché ha aperto Onlyfans, quanto guadagna, perché il video con le patatine fritte – INTERVISTA