in

Scherzi a Parte, Andrea Roncato spara a zero sui concorrenti del Grande Fratello: è polemica

Andrea Roncato spara a zero su Giulia Salemi e Dayane Mello su Scherzi a Parte

Ieri è andata in onda, su Canale 5, la prima puntata di Scherzi a Parte con Enrico Papi e una delle vittime è stato l’attore Andrea Roncato. In cosa consisteva però lo scherzo che ha suscitato così tante polemiche sul web?

Ad Andrea Roncato è stato fatto credere di essere stato invitato a Venezia per ritirare un prestigioso premio. Un onore, insomma, per qualsiasi attore che si rispetti. Dopo ore e ore di attese e dopo essere stato portato da una parte all’altra del lido, gli è stato rivelato che inizialmente la sua partecipazione all’evento non era prevista. In realtà lui era lì per sostituire Patrick Ray Pugliese, protagonista indiscusso del Grande Fratello e Grande Fratello Vip, il quale alla fine avrebbe cambiato idea ed avrebbe deciso di ritirare il premio.

In quel momento Andrea Roncato ha iniziato a sparare a zero sui protagonisti del Grande Fratello Vip:

Grande Fratello… cosa sono?! La fabbrica dei falliti?! Perché i grandi fratelli chi sono?! Sono quelli che hanno fatto vedere la f**a al Festival di Venezia!

fonte: isaechia.it

Con ogni probabilità la frecciatina era rivolta a Giulia Salemi e Dayane Mello. Entrambe le ex gieffine, infatti, nel 2016 hanno calcato il celebre red carpet con degli abiti che hanno catturato l’attenzione di tutti. Di fronte alle parole di Andrea Roncato è intervenuto, su Twitter, il compagno di Giulia Salemi, Pierpaolo Pretelli, che ha cinguettato:

Andrea Roncato, ti conoscono tutti per cinema e Tv di cui hai fatto parte. Ma stasera non hai dimostrato di essere un gentleman… pessimo!

fonte: profilo Twitter ufficiale di Pierpaolo Pretelli

What do you think?

-2 Points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sciopero in Rai, saltano diversi programmi: ecco cosa sta accadendo

Lorella Cuccarini intervista Corriere della Sera ispira Beyoncé con coreografie

Lorella Cuccarini si racconta al Corriere della Sera: “ho ispirato Beyoncé” e rivela un aneddoto sul suo passato