in

Barbara d’Urso svela a Verissimo la cifra richiesta da Pamela Prati come risarcimento

barbara d'urso

Barbara d’Urso, recentemente ospite a Verissimo, si è raccontata svelando curiosi retroscena sulla sua carriera e sulla sua vita personale.

Nel salotto di Silvia Toffanin, Barbara d’Urso, presto al timone de La pupa e il secchione – e viceversa, ha avuto modo di parlare anche delle azioni legali intraprese da Pamela Prati dopo il famoso “Caltagirone gate”, un vero e proprio caso che ha tenuto banco nella cronaca rosa per tutto il 2019. Allora, la stessa soubrette fu ospite nei programmi di Barbara per rivelare i dettagli sulla sua storia con il fantomatico Mark Caltagirone.

La d’Urso ha precisato che la denuncia sporta dalla Prati, a quanto pare, si limiterebbe al piano civile e non penale.
La soubrette, ritenutasi parte lesa nel confronto con la conduttrice, avrebbe deciso di chiederle un risarcimento di oltre 5 milioni di euro.

Ecco le parole di Barbara d’Urso:

La signora Prati non è stata proprio chiara. O forse è stata chiara, ma non è chiaro a lei. Non ha fatto una denuncia penale, non si è rivolta al giudice penale, almeno dopo due anni ai miei avvocati non è arrivato niente. Però, si è rivolta due anni fa a un giudice civile, chiedendo un risarcimento economico, di soldi, parlando di un danno biologico e morale, che secondo lei si aggira ben oltre i 5 milioni di euro, in più c’è il danno patrimoniale, quindi la somma cresce. Quella del giudice civile ci è arrivata subito. Quella del giudice penale per stabilire la sua verità, sono passati due anni e non è ancora arrivata.

fanpage.it

What do you think?

Pechino Express Logo

Pechino Express: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova edizione

Michelle Hunziker

Michelle Hunziker alle Maldive parla della guerra in Ucraina: è polemica