in

Svolta nella causa Brad Pitt – Angelina Jolie per la custodia dei figli: ecco cosa è accaduto

Brad Pitt ottiene la custodia congiunta dei figli

L’ha riportato questa mattina l’ANSA: l’attore Brad Pitt ha vinto la causa che lo vedeva contrapposto all’ex moglie Angelina Jolie per la custodia congiunta dei figli.

Angelina Jolie, infatti, aveva combattuto perché all’ex marito non fosse riconosciuto l’affidamento congiunto di cinque dei sei figli minorenni. Maddox, infatti, avendo 19 anni, non è soggetto alla decisione del giudice. Sul sito dell’ANSA leggiamo:

Il giudice però si è schierato con Pitt al termine di uno scontro legale durato mesi e durante il quale sono stati ascoltati molti testimoni, esperti e psicologi.

fonte: ansa.it

Brad Pitt, dunque, avrà l’affidamento congiunto di: Pax (17), Zahara (16), Shiloh (14) e le gemelle Vivienne e Knox (12). Stando ai racconti dei gossip, Angelina Jolie sarebbe andata su tutte le furie e avrebbe promesso che continuerà una battaglia legale che va ormai avanti da anni. Su Reppublica leggiamo:

La svolta è arrivata dopo mesi di testimonianze e professionisti dei servizi per l’infanzia che hanno incontrati i ragazzi: il giudice John Ouderkirk di Los Angeles, l’attrice aveva anche provato a chiederne la rimozione, ha rifiutato la testimonianza dei figli della coppia e Angelina è andata su tutte le furie. Secondo l’attrice, la decisione ha escluso prove rilevanti alla sicurezza e al benessere dei ragazzi prima di decidere sul caso. Non è chiaro tuttavia di quali prove si tratti.

fonte: repubblica.it

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Kim Kardashian denunciata da ex collaboratori per sfruttamento

“Sottopagati e sfruttati”: così 7 ex collaboratori domestici denunciano Kim Kardashian

E' morta Carla Fracci

Lutto per il mondo della danza: ci ha lasciato Carla Fracci