in

Caterina Guzzanti si sfoga sui social per le polemiche sul photoshop nella copertina di Vanity Fair

Caterina Guzzanti
Caterina Guzzanti

Non si placano le polemiche sull’uso del photoshop da parte delle celebrità che sempre più ne fanno ricorso.

Ultima in ordine cronologico a finire nella rete delle polemiche sui social è l’attrice Caterina Guzzanti, apparsa di recente sulla copertina di Vanity Fair.

Sul web si sono rincorse le critiche all’attrice e comica che però non ci sta e si sfoga su Twitter:

“Vorrei dire due parole a quelle persone che si sono accanite con questa storia del photoshop sulla copertina di Vanity Fair. Ragazzi, è la copertina di Vanity Fair, è un quadro, siamo solo un po’ più carine e giovani della realtà; no, non mi offendo, non mi sento lo stereotipo vista dagli occhi maschili che abbiamo creato, perché è il progetto di una fotografa. Non mi offendo e non mi indigno. Mi sembra più grave che voi mi diciate di indignarmi per una cosa come questa. Indignarsi perché ti hanno ringiovanito? Dovrei indignarmi anche perché mi truccano, allora. Mascherarmi è il mio mestiere, per cui non mi sento offesa come donna, sono solo delle foto. Anche gli uomini vengono migliorati attraverso dei filtri, perché non è un ritratto naturale, non è il cinema di strada. State tranquilli, nessuna donna è stata umiliata. Ma poi, soprattutto, saranno ca**i miei?”

What do you think?

-1 Points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Amici di Maria

Amici di Maria 2021, le canzoni di Sangiovanni spariscono dalle stories di Instagram: le ipotesi

Adriana Volpe

Adriana Volpe approderà a Mediaset per la prossima stagione: l’indiscrezione