in

Europei, Gianluigi Donnarumma spiega perché non ha esultato appena l’Italia ha vinto

donnarumma
donnarumma

I rigori di Italia – Inghilterra agli Europei hanno lasciato senza fiato milioni di spettatori. Pochi minuti in grado di cambiare tutto e di permettere a una delle due squadre di afferrare l’ambita coppa.

A destare curiosità però sono stati i secondi in cui l’Italia ha ufficialmente vinto, ovvero quando Gianluigi Donnarumma ha parato il rigore di Bukayo Saka. In quell’istante infatti il calciatore, dopo aver respinto la palla, si è diretto con tranquillità verso la zona in cui i portieri aspettano il loro turno, senza esultare.

Solo quando tutti gli altri compagni di squadra lo hanno raggiunto correndo e urlando, Donnarumma si è unito ai festeggiamenti. Il motivo? Quello che molti sui social avevano già sospettato: il portiere infatti non aveva compreso che la sua parata avesse decretato la vittoria dell’Italia.

A dichiararlo lui stesso alla stampa

Diciamo che sul rigore non ho esultato perché non avevo capito che avevamo vinto. Poi ho guardato l’arbitro, cercavo di capire se era tutto ok. Poi mi sono girato verso i miei compagni, vedevo che venivano verso di me, e da lì è partito tutto… non ho capito più niente

Donnarumma ai microfoni di SkySport

What do you think?

122 Points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Eurovision 2022

Eurovision 2022, ecco le città italiane che si sono candidate per ospitare la manifestazione!

fred de palma

Il duro sfogo di Fred De Palma su Instagram: “ridateci la nostra vita, questa situazione sta diventando insostenibile”