in

È morta Raffella Carrà

Raffella Carrà
Raffella Carrà

Si è spenta all’età di 78 anni Raffaella Carrà, pseudonimo di Raffaella Maria Roberta Pelloni.

Definita “La regina della televisione italiana”, è stata presente nei palinsesti televisivi dalla fine degli anni sessanta fino alla sua morte. Durante la sua lunga carriera è diventata un’icona della musica, dello spettacolo e della televisione italiana, riscontrando grandi consensi anche all’estero, soprattutto in Spagna.

Nel corso della sua longeva carriera, Raffaella Carrà ha venduto ha venduto oltre 60 milioni di dischi; nell’autunno 2020 il quotidiano britannico The Guardian ha incoronato Raffaella Carrà come sex symbol europeo.

Da sempre sensibile alle battaglie sui diritti civili, Raffaella Carrà ha ricevuto il premio di “icona gay mondiale” al World Pride di Madrid nel 2017.

A dare la triste notizia della morte della showgirl è lo storico ex compagno Sergio Japino che scrive:

Raffaella ci ha lasciati. E’ andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre.

Dal Corriere ulteriori dichiarazioni di Japino riguardo la malattia che ha colpito l’artista

Da qualche tempo aveva attaccato quel suo corpo così minuto eppure così pieno di straripante energia. Una forza inarrestabile la sua, che l’ha imposta ai vertici dello star system mondiale, una volontà ferrea che fino all’ultimo non l’ha mai abbandonata, facendo si che nulla trapelasse della sua profonda sofferenza. L’ennesimo gesto d’amore verso il suo pubblico e verso coloro che ne hanno condiviso l’affetto, affinché il suo personale calvario non avesse a turbare il luminoso ricordo di lei

Corriere.it

What do you think?

58 Points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

imen jane

Imen Jane rompe il silenzio dopo la bufera social che l’ha travolta: ecco le sue parole – VIDEO

Ciao Raffaella: il ricordo di Tiziano Ferro, Maria De Filippi, Barbara d’Urso e molti altri colleghi