in

Fedez-Rai, lo scontro finirà in tribunale? I nuovi sviluppi

Fedez
Fedez

Lo scontro tra Fedez e la Rai continua con un nuovo capitolo che potrebbe svolgersi in una aula di tribunale: martedì prossimo la commissione di Vigilanza Rai si riunirà in plenaria per valutare la possibilità di ascoltare Fedez sul caso del Concertone del Primo maggio e sull’accusa di censura da parte dello stesso rapper nei confronti dell’azienda di viale Mazzini.

Proprio in queste ore la Rai sta valutando – ma pare cosa fatta – se procedere con la querela per diffamazione e danno d’immagine della stessa azienda di servizio pubblico. Secondo le più recenti indiscrezioni, la querela dovrebbe essere depositata nei prossimi giorni.

Il direttore di Rai 3 Franco Di Mare aveva infatti accusato Fedez di manipolazione: sia in riferimento alla pubblicazione della telefonata intercorsa tra il rapper e la vicedirettrice di Rai 3 Ilaria Capitani, sia all’intervento stesso del cantante nella sede del Concertone in cui dichiarava che i vertici Rai avevano tentato di dissuaderlo dal pronunciare il discorso che ha poi tenuto sul palco in sostegno del ddl Zan.

Fedez però non ci sta e ha fatto pervenire al presidente della Commissione vigilanza Alberto Barachini la richiesta di essere ascoltato per esporre la propria versione dei fatti, ma al momento non è ancora stato confermato se al rapper verrà concessa o meno questa facoltà.

What do you think?

One Comment

Leave a Reply

One Ping

  1. Pingback:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Isola dei Famosi

Isola dei Famosi 2021, la proclamazione del vincitore non avverrà in studio per la prima volta nella storia: ecco perché

Ludovico Tersigni

Ludovico Tersigni scopre di essere il conduttore di X Factor: ecco la sua reazione – VIDEO