in

Festival di Sanremo 2022, eliminate le Nuove Proposte: tutte le novità introdotte da Amadeus

Festival di Sanremo 2022 cambia il regolamento di Sanremo Giovani

Con l’arrivo di settembre, lo sappiamo, iniziano anche a circolare le prime, deboli indiscrezioni sul Festival di Sanremo, che nel 2022 arriverà alla sua settantaduesima edizione.

È TVBlog a fornirci ghiotte informazioni, anticipazioni e indiscrezioni sul dietro le quinte del Festival di Sanremo. Per adesso sappiamo che la kermesse andrà in onda, come al solito, su Rai 1 in prima serata, in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo da martedì 1 a sabato 5 febbraio 2022. Si ritorna, insomma, al solito periodo di messa in onda del Festival.

Per quanto riguarda la conduzione, dopo mesi di indecisione e di mistero, finalmente ad agosto abbiamo avuto la notizia ufficiale: sarà Amadeus a condurre per la terza volta il Festival di Sanremo. Il direttore artistico ha dichiarato a proposito:

Ma chi l’avrebbe mai detto! Io, per primo, non avrei mai detto che avrei condotto tre Festival di Sanremo di seguito! È una grandissima gioia e per questo ringrazio l’amministratore delegato Carlo Fuortes e il direttore di Rai 1 Stefano Coletta che mi hanno voluto al timone della 72esima edizione del Festival di Sanremo, a febbraio 2022. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare, di cominciare ad ascoltare le canzoni, di condividerle con voi, ci saranno bellissime canzoni in gara, poi ci sarà lo spettacolo, il divertimento, le emozioni e tante sorprese.

fonte: tvblog.it

Resta in forse la co-conduzione. Naturalmente in molti ipotizzano anche un Fiorello Ter, ma lo showman potrebbe non essere così disposto a calcare di nuovo il palco dell’Ariston. Tuttavia, se il duo tornasse, ci sarebbe ancora posto per altre presenze sul palco e, nel totonomi, troviamo quelli di Jovanotti e Gerry Scotti. Voci sempre più insistenti vorrebbero anche Alessia Marcuzzi in una delle serate (soprattutto dopo il divorzio con Mediaset), oltre a Simona Ventura e Vanessa Incontrada.

Festival di Sanremo: Amadeus stravolge il regolamento della sezione Giovani

In questi giorni Amadeus ha confermato le anticipazioni di All Music Italia (che erano state rese note i primi del mese) secondo cui Sanremo Giovani verrà completamente stravolto. In che modo? Su TVBlog leggiamo:

Amadeus avrebbe pensato di cancellare la Sezione Nuove Proposte per adottare il meccanismo scelto da Claudio Baglioni per Sanremo Giovani 2018.

In pratica non verrebbe costituita la Sezione Nuove Proposte da far esibire all’Ariston – composta da 8 talenti di cui 6 scelti tramite le serate dedicate di Sanremo Giovani e i due provenienti da Area Sanremo -, ma si provvederebbe a selezionare due (o più) Giovani che entrerebbero di diritto nel gruppo dei BIG. Fu così che tra i Big di Sanremo 2019 parteciparono Einar e Mahmood, che poi vinse quell’edizione con Soldi: in quel caso la selezione avvenne con due serate televisive in cui si esibirono 24 artisti, divisi in due gruppi da 12; i vincitori di ciascuna serata entrarono nella Sezione Big.

E infatti così è: la sezione Nuove Proposte scompare da Sanremo 2022. I due vincitori di Sanremo Giovani 2021 entrano in gara direttamente nella sezione Campioni. La finale di Sanremo Giovani è prevista per il 15 dicembre 2021 in diretta su Rai 1: può essere l’occasione per annunciare i BIG di Sanremo 2022.

fonte: tvblog.it

Non è tutto. Verrà ridotta ancora la fascia d’età che, per questa edizione, andrà dai 16 ai 29 anni di età. Un’altra novità è che i 30 artisti selezionati che accederanno alle audizioni e si esibiranno di fronte alla Commissione Musicale, dovranno presentare non uno, ma ben 2 brani inediti. Solo il secondo, però, verrà poi cantato sul palco del Festival di Sanremo 2022. Il primo, invece, sarà ad uso e consumo esclusivo di Sanremo Giovani.

Come si articolano i passaggi per la scelta degli artisti di Sanremo Giovani?

  • Step 1: Amadeus, in qualità di direttore artistico, ascolterà e selezionerà 30 artisti assieme alla Commissione Musicale fra tutti i brani che si saranno candidati
  • Step 2: i 30 artisti selezionati si esibiranno nelle audizioni dal vivo in Via Asiago, nella Sala A
  • Step 3: dei 30 artisti verranno scelti 8 finalisti ai quali se ne affiancheranno altri 4 (per un totale di 12 finalisti) provenienti dai vincitori del contest Area Sanremo.

La finale di Sanremo Giovani potremo vederla il prossimo 15 dicembre su Rai 1.

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Grande Fratello Vip, Tommaso Eletti: “andare a risolvere un problema a Temptation Island è proprio da scemi”, la regia stacca

raffaella fico

Raffaella Fico ha mentito sulla sua situazione sentimentale per entrare al Grande Fratello Vip 6? La reazione di Alfonso Signorini