in

Friends, la Cina censura alcune guest star presenti nella reunion: ecco quali e perché

La Cina censura Lady Gaga, Justin Bieber e TBS dalla reunion di Friends

Non tutti i fan di Friends hanno potuto godersi appieno la grande reunion che tutti aspettavano da anni o, almeno, non i fan cinesi. Come mai? Vecchi dissidi in ballo. Ma cosa è accaduto davvero?

Come leggiamo su Vice, la Cina avrebbe deciso di censurare le scene in cui hanno fatto la loro comparsa Lady Gaga, Justin Bieber e BTS. Non è chiaro se la censura sia stata ordinata dal governo o le più grandi piattaforme streaming cinesi (Youku, iQiYi e Tencent Video) abbiano scelto di non mostrare le pop star per non incorrere in sanzioni politiche.

E ora la domanda sorgerà spontanea: per quale motivo la presenza di queste figure del panorama musicale internazionale avrebbe dovuto avere ripercussioni politiche? Bisogna fare un passo indietro nel tempo. Partiamo da Lady Gaga. La nostra amatissima Germanotta era stata già bandita dalla tv cinese nel 2016 in seguito al suo incontro con il leader spirituale tibetano (il Dalai Lama), etichettato come elemento separatista dal governo cinese.

A Justin Bieber fu impedito di esibirsi per la sua “cattiva condotta”. Il motivo? Probabilmente una foto che Bieber ha scattato l’anno dopo essere stato portato sulla Muraglia Cinese. Nella foto in questione, però, Bieber aveva pubblicato il controverso santuario di guerra giapponese Yasukuni, che è considerato dai cinesi un simbolo dell’invasione giapponese durante la seconda guerra mondiale. Il cantante, in seguito, si era scusato per l’immagine. Ma niente da fare: la Cina non ne ha più voluto sapere niente.

Che dire dei BTS? Hanno dovuto affrontare il boicottaggio mediatico cinese dopo che un membro della band si era espresso positivamente circa l’alleanza tra USA e Corea del Sud durante gli anni ’50. La Cina, come tutti sappiamo, era schierata dalla parte della Corea del Nord.

C’è da dire che lo speciale di Friends ha entusiasmato moltissimo i fan cinesi, tanto che alcuni di loro hanno raccontato di aver pianto all’idea di poter rivedere di nuovo insieme quei volti tanto amati. Riguardo la censura, però, c’è una netta divisione. Da una parte c’è uno stuolo di fan arrabbiati per quanto accaduto. Dall’altra, invece, c’è chi reputa la censura cosa buona e giusta dopo gli “insulti” arrecati al Paese.

Nel frattempo, però, dalla parte dissidente qualcuno ha recuperato le scene tagliate. I fan cinesi di Lady Gaga, BTS e Bieber, infatti, hanno pubblicato clip delle apparizioni delle star, probabilmente da versioni straniere dello spettacolo, sul sito di microblogging Weibo.

What do you think?

-9 Points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni si offre di organizzare l’Eurovision Song Contest 2022 con Giuliano Peparini

Stefania Orlando potrebbe essere una delle prossime concorrenti del Tale e Quale Show 2021 di Carlo Conti

Tale e Quale Show 2021: tra i concorrenti ci sarà una ex concorrente del Grande Fratello Vip 5