in ,

Giorgia Meloni lancia una frecciatina a Domenica In: “benvenuti in Corea del Nord”

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni, leader del partito Fratelli d’Italia e assidua frequentatrice dei salotti televisivi, seguita la sua crociata contro chiunque tenti – a suo dire – di silenziare lei e i suoi sodali.

Strenua oppositrice del ddl Zan proprio perché, secondo lei, silenzierebbe l’opposizione, Giorgia Meloni ha ora messo nel mirino il programma della domenica pomeriggio condotto da Mara Venier, Domenica In.

Attraverso Twitter, la presidente di Fratelli d’Italia lancia una frecciatina al programma di Rai 1 lamentando come gli esponenti dell’opposizione non riescano mai a trovare spazio nel salotto domenicale di Mara Venier.

Ecco lo sfogo di Giorgia Meloni dove arriva persino a paragonare Domenica In al regime repressivo della Corea del Nord:

“Continua il tentativo di silenziare l’opposizione. Da mesi, esponenti del governo si alternano senza contraddittorio tra gli ospiti di “Domenica In”, ma quando si tratta di dare spazio all’opposizione rispondono che non invitano politici. Benvenuti in Corea del Nord.”

What do you think?

-13 Points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X Factor 2021, annunciati i nomi dei giudici e introdotte altre novità: ecco di che si tratta

Elisabetta Canalis contro il politically correct e il pensiero unico

Elisabetta Canalis contro il pensiero a senso unico e il politically correct: ecco le sue ultime dichiarazioni sui social