in

Il nuovo store di Harry Potter aprirà il 3 giugno a New York e sarà il più grande al mondo: ecco le foto

Harry Potter
Harry Potter

Buone, anzi, ottime notizie per tutti i “Potterhead” del globo terracqueo: il nuovo store di Harry Potter aprirà il 3 giugno a New York e sarà il più grande del mondo.

Il flagship store sorgerà a fianco del Flatiron Building al 935 di Broadway e ospiterà tutta insieme la più grande collezione di prodotti e gadget di Harry Potter e Animali fantastici al mondo. Il tutto sotto lo stesso tetto.

Un’opera ciclopica formata da uno spazio disposto su tre piani per oltre 20.000 piedi quadrati; del resto, la struttura sarà fornita di ogni più piccolo e marginale oggetto tratto dalla saga della Rowling: 15 diverse aree a tema, prodotti esclusivi ed elementi interattivi come la famosa cabina telefonica che trasporta i nostri amati maghi e streghe da Londra al Ministero della Magia, le più di 50 bacchette magiche, gli abiti personalizzati, i luoghi di Hogwarts ricreati con l’ausilio di elevati livelli di tecnologia e molto, davvero molto altro ancora.

Insomma, il nuovo store di Harry Potter di New York promette ai fan di tutto il mondo di rivivere in loco tutte le esperienze magiche vissute dagli stessi protagonisti nel corso dei film.

“Questo sarà il più grande negozio dedicato a Harry Potter al mondo e diventerà una destinazione imperdibile per i fan in cui gli appassionati di Harry Potter potranno impegnarsi con esperienze interattive e numerose opportunità fotografiche come entrano nella magia.”, spiega Sarah Roots, SVP Worldwide Tours and Retail, Warner Bros.”

Di seguito, il link per vedere le foto dello store più grande al mondo dedicato alla scuola di magia e stregoneria di Hogwarts e ad Animali Fantastici:

https://www.instagram.com/p/CN-5ktOA0eA/?utm_source=ig_embed

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Zac Efron

Il nome di Zac Efron in tendenza sui social: il suo cambiamento fa discutere gli utenti

Platinette

Platinette (Mauro Coruzzi) si scaglia contro il ddl Zan: “Non siamo a rischio estinzione come i panda”