in

Incidente con i rulli a Ciao Darwin: in 4 rischiano il processo

Ciao Darwin
Ciao Darwin

A causa di un incidente occorso a Ciao Darwin nel 2019, quattro persone rischiano il processo con l’accusa di lesioni personali gravissime.

I fatti risalgono al 17 aprile 2019 e il protagonista del tragico episodio si chiama Gabriele Marchetti, 59enne che partecipò a Ciao Darwin 8 – Le terre desolate; nel corso del cosiddetto “genodrome”, il gioco con i rulli che i concorrenti devono attraversare di corsa, l’uomo è stato vittima di una rovinosa caduta che gli è costata un violento colpo alla schiena: trasportato d’urgenza al Policlinico Umberto I di Roma – e poi trasferito alla Fondazione Santa Lucia – lo sfortunato concorrente ha riportato un grave danno neurologico alla spina dorsale che gli ha successivamente causato una paralisi degli arti superiori e inferiori.

Dopo due anni da quei tragici avvenimenti, la Procura di Roma ha oggi chiuso le indagini preliminari sull’incidente e ora quattro persone legate all’ottava edizione del programma condotto da Paolo Bonolis rischiano il processo con l’accusa di lesioni personali gravissime: il rappresentante di Rti Spa, società produttrice della trasmissione televisiva che andava in onda su Canale 5; un dirigente della stessa Rti; il rappresentante di Maxima srl, che produceva l’attrezzatura tecnica utilizzata per il gioco; infine, la titolare di S.D.L. 2005, cui era affidato il compito di selezionare e formare i concorrenti del programma istruendoli sulle varie fasi della trasmissione.

What do you think?

-32 Points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Antonio Conte, Javier Zanetti e Paolo Bonolis

Paolo Bonolis, Javier Zanetti e Antonio Conte segnalati per aver violato il coprifuoco: intervengono le forze dell’ordine

Isola dei Famosi 2021, Ignazio Moser accetta di rasarsi completamente barba e capelli in cambio del cibo: ecco il risultato