in

La legge Zan viene calendarizzata, ma Andrea Ostellari si autoproclama relatore: la reazione di Fedez e la furia del web

Ddl Zan
Ddl Zan

La legge Zan contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo è stata finalmente calendarizzata in commissione giustizia dopo molti mesi di stallo a causa del suo presidente, il leghista Andrea Ostellari, che la teneva in cassetto e impediva alla commissione e al Senato di iniziare una discussione e poi una votazione in Parlamento.

A questa fausta notizia se ne accompagna un’altra – meno positiva – perché lo stesso Andrea Ostellari si è autoproclamato relatore della legge, cioè colui che dovrà condurre la legge nella fase istruttoria in commissione giustizia asserendo che, siccome la calendarizzazione è passata con un voto favorevole di 13 a 11, secondo lui la commissione è spaccata e dunque dovrà tutelare gli interessi sia dei favorevoli che dei contrari alla legge Zan.

Ovviamente, questa è una grande menzogna perché Andrea Ostellari – che si è sempre dichiarato nemico di questa legge – verrebbe così a utilizzare il suo ruolo di presidente per ostacolarla ancora una volta.

Fra chi non ha accolto di buon grado questa decisione è Fedez che, come la maggior parte del web, si è sentito preso in giro e perciò ha ironizzato sull’egolatria di Andrea Ostellari:

“La diva si proclama imperatore.”

Anche il deputato del Pd e promotore della legge Alessandro Zan ha espresso il suo disappunto per la scelta di Ostellari:

Anche il web è infuriato:

What do you think?

10 Points
Upvote Downvote

One Comment

Leave a Reply

One Ping

  1. Pingback:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iniziate riprese prequel Game of Thrones House of Dragon

Game Of Thrones, iniziate le riprese del prequel: ecco le prime foto

Diletta Leotta

Diletta Leotta: spuntano le foto esclusive e inedite di una sua recentissima frequentazione