in

Lo sfogo di Anna Oxa: “la Rai mi ha chiuso le porte”, ecco cosa è successo

Anna Oxa
Anna Oxa

Anna Oxa, in occasione dei suoi 60 anni, è stata raggiunta dal Corriere della Sera cui ha affidato, fra le altre cose, un duro sfogo contro la Rai che – stando alle dichiarazioni della cantante italo-albanese – le avrebbe definitivamente chiuso le porte.

Il perché di questa sorta di veto sulla Oxa dovrebbe risalire al 2013: allora, la cantante aveva preso parte alla nona edizione di Ballando con le stelle insieme al ballerino Samuel Peron, ma la sua permanenza si era limitata a qualche settimana a causa di un infortunio alla gamba che l’aveva costretta al ritiro.

Ebbene, secondo Anna Oxa quell’episodio fu sufficiente per la Rai a bandirla dai programmi della rete:

“Io ho vissuto il processo creativo, che m’importa se altri fanno il branco e poi devono sbranare il lupo? È una vita che cercano di farlo. Da quando nel 2013 mi sono fatta male a Ballando con le stelle, la Rai mi ha chiuso le porte, anche se io ho fatto causa solo nel 2019, perché comunque l’ufficio legale bloccava tutte le richieste dei programmi che mi volevano. Questa come la chiamate: non violenza? Ma io sono tranquilla, faccio la mia arte, la gente mi segue lo stesso.”

Anna Oxa, che ora vive in Svizzera e si è ritirata dagli schermi televisivi, ritiene dunque che dietro alla sua scomparsa dai radar ci sia una precisa volontà della Rai di intralciare un suo eventuale ritorno in tv. Infine, la cantante dichiara di aver attivato un procedimento giudiziario contro la rete che intanto ha bloccato ogni richiesta dei programmi che l’avrebbero voluta invitare.

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Oscar 2021

Academy Awards 2021: crollano gli ascolti della serata degli Oscar, ecco quanto hanno fatto

I Soliti Ignoti parente misterioso non riconosce figlio

I Soliti Ignoti, gaffe durante il round de Il Parente Misterioso: ecco cosa è accaduto