in

Marracash rilascia un’intervista in cui risponde alle osservazioni di Fedez

Questa mattina è partito uno scontro tra Fedez e Marracash, quando quest’ultimo ha parlato, in un’intervista, di una sua nuova canzone in cui si fa riferimento a coloro che parlano di argomenti differenti, senza però avere credibilità.

Lui (Fedez) rappresenta quelli che si impegnano oggi per una cosa e domani per un’altra senza avere credibilità, senza conoscere il problema. Io posso parlare di galera perché conosco chi ci è andato. Elodie può parlare di gay perché lo sono persone della sua famiglia

Poco dopo Fedez ha replicato su Instagram

Esistono migliaia di attivisti in Italia che portano avanti ogni giorni battaglie per i diritti civili, senza rientrare personalmente in una delle categorie per le quali combattono. Io credo sia così che si ottengono delle conquiste: quando il problema di una minoranza diventa un problema da risolvere per tutti. […]

Trovo molto pericoloso dire “Elodie può parlare di gay perché lo sono alcuni membri della sua famiglia”. Perché sarebbe come dire “per le discriminazioni razziali si possono battere solo i neri e i loro parenti”

Ora arriva una controreplica di Marracash, che in un’intervista rilasciata a Radio Deejay, e anticipata da La Repubblica, ha spiegato il suo punto di vista

Non è detto che uno debba per forza aver vissuto sulla propria pelle delle cose, cioè non vuol dire che uno debba essere gay per
parlare di diritti dei gay. Però io credo che uno debba perlomeno fare parte di una cultura. Vi faccio un esempio: Elodie, a parte che sua sorella è omosessuale, ma in generale la conosco e frequenta quella gente, ha sofferto con loro, ha combattuto le
loro battaglie. Se lei fa un post sul decreto Zan secondo me è credibile.
lo parlo di periferia, non sono stato in galera. Conosco gente che c’è stata, parlo di cose però perché sono stato vicino alle famiglie della gente. Sono andato a trovarli in carcere. Così non è appropriazione culturale
perché tu combatti una battaglia in cui credi, no? Nel momento in cui non te n’è mai fregato niente, un giorno fai un post sull’Afghanistan e il giorno dopo fai il post su Black Lives Matter e poi metti l’aperitivo, facendo così per me ti appropri di
battaglie anche per elemosinare dei like. E alla fine inquini la voce di chi dovrebbe farsi sentire davvero e che ha qualcosa da dire

Il seguente post di Repubblica, contenente l’estratto dell’intervista di Marracash, ha ricevuto il like di Elodie

What do you think?

Un flirt tra Belen Rodriguez e Damiano David dei Maneskin? Come stanno le cose

Adele ha chiesto a Spotify di rimuovere il tasto “riproduzione casuale” ed è stata accontentata: ecco i motivi