in

Non è l’Arena: frecciatina per Lilli Gruber? Ecco cosa è accaduto

Massimo Giletti lancia frecciatina Lilli Gruber

Ieri sera è andata in onda un’altra puntata di Non è l’Arena, talk show condotto da Massimo Giletti. Argomento affrontato ieri è stato il caso delle parole di Beppe Grillo in merito alle vicende riguardanti suo figlio e che, oggi, lo vedono su tutte le prime pagine di cronaca.

Ma cosa c’entra Lilli Gruber? Ve lo spieghiamo subito. Proprio in merito alla faccenda riguardante Grillo, Vittorio Sgarbi (ospite del programma) avrebbe acceso la miccia affermando, secondo quanto riportato da TVBlog, di essere sempre stato messo a tacere sulla faccenda dai conduttori dei programmi per cui è stato ospite:

Non l’ho potuto dire, tutto questo mi è stato impedito. Non venivo da te, andavo spesso dalla Gruber, ho provato quattro volte, mi è stato impedito costantemente. Mi diceva:”No, non si può parlare…”. Provavo da Porro, dalla Palombelli. C’era l’idea di non entrare nel merito della dimensione privata. Tu oggi mi vendichi. Io vedevo il nesso fra la dimensione privata e quella che era l’attività politica di Grillo. La Gruber mi ha impedito di dirlo.

fonte: tvblog.it

Così Massimo Giletti avrebbe colto l’occasione per affermare:

Hai fatto un elenco di conduttori importanti, alcuni dei quali nemmeno mi invitano nei loro programmi, non per questo non li difendo. Ognuno decide nei loro programmi quali linee avere e quali personaggi invitare nella massima libertà

fonte: tvblog.it

In un primo momento, dunque, il conduttore non aveva fatto il nome di Lilli Gruber. Ma nel momento in cui gli autori chiedono a Massimo Giletti di andare avanti senza perdersi in polemiche, ecco che si materializza il nome della famosa giornalista:

E’ inutile che dietro le telecamere mi fate:”vai avanti’“. C’è la libertà di dire quello che si vuole. Cairo non mi ha mai chiesto in quattro anni di non dire una cosa. Se la signora Gruber non vuol parlare di tante cose ha la libertà, poi chi guarda giudicherà. Se uno invita sempre gli stessi uomini, se li tenga. Siamo sulla stessa rete, chi se ne frega, viva la libertà della Gruber e di tutti gli altri. Nessun problema

fonte: tvblog.it

What do you think?

-3 Points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tiziano Ferro fa una dedica su Instagram a Laura Pausini dopo gli Oscar 2021

Oscar 2021, Tiziano Ferro dedica un post a Laura Pausini: le sue parole

Oscar 2021

Oscar 2021: ecco tutti i vincitori. Sfiora la vittoria Laura Pausini