in

Paolo Bonolis, Javier Zanetti e Antonio Conte segnalati per aver violato il coprifuoco: intervengono le forze dell’ordine

Antonio Conte, Javier Zanetti e Paolo Bonolis
Antonio Conte, Javier Zanetti e Paolo Bonolis

L’atmosfera vittoriosa generata dalla vittoria dello scudetto da parte dell’Inter è stata parzialmente guastata dalla segnalazione di un cliente del Botinero, noto ristorante di proprietà di Javier Zanetti, in cui ieri sera erano a cena l’ex capitano nerazzurro, il tecnico e allenatore Antonio Conte e il conduttore Paolo Bonolis.

I tre vip sono stati identificati dalle Forze dell’ordine all’uscita dal ristorante dell’ex capitano a Milano per aver violato il coprifuoco di 15 minuti rispetto al rientro obbligatorio per legge fissato per le 23:00.

Secondo la ricostruzione dei fatti, un cliente anonimo del ristorante avrebbe segnalato – attraverso l’app YouPol, applicazione della Polizia di Stato – la presenza di Javier Zanetti, Antonio Conte e Paolo Bonolis oltre l’orario, facendo così scattare l’allarme.

A riportare la notizia è La Repubblica:

“Quando sono arrivate le volanti della polizia, sul marciapiede di via San Marco c’erano ancora otto persone, alle 23.15: tutti identificati, compresi Conte, Zanetti e Bonolis. Agli agenti, i tre hanno spiegato di essere appena usciti ed in procinto di andare a casa. Sul momento, come da prassi, non sono stati multati. Sarà la Questura a valutare l’eventuale sanzione di 400 euro per i tre e gli altri cinque identificati.”

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amici di Maria

Amici di Maria: ecco quante copie hanno venduto i cantanti del talent show

Ciao Darwin

Incidente con i rulli a Ciao Darwin: in 4 rischiano il processo