in ,

Partita del Cuore, “cacciata perché sono donna”: l’incredibile racconto di Aurora Leone che indigna tutti – VIDEO

Ciò che ha raccontato Aurora Leone, attrice e autrice componente dei The Jackal, ha suscitato vera e propria indignazione in queste ore.

Tutto è nato per via della Partita del Cuore, l’evento benefico che si svolge annualmente e che fa scendere in campo molti personaggi celebri. Quest’anno la partita tra Nazionale Italiana Cantanti e Campioni per la Ricerca verrà trasmessa, per il primo anno, sulle reti Mediaset, precisamente il giorno 25 maggio.

Alla vigilia dell’evento però è accaduto un episodio inaspettato: Aurora Leone, convocata per partecipare alla partita nella squadra dei Campioni per la Ricerca, sarebbe stata allontanata dal direttore generale della Nazionale Italiana Cantanti, Gianluca Pecchini, mentre era a cena con Ciro Priello al tavolo della Nazionale Cantanti.

Il direttore avrebbe specificato che a dover lasciare il tavolo doveva essere solo lei, mentre Ciro poteva tranquillamente rimanere al suo posto. Il motivo? Il suo essere donna.

Ti devi alzare di qui. Non farmi spiegare perché non puoi stare seduta qui… tu non puoi e basta. Aurora si deve alzare perché è donna e non può sedersi qui secondo le nostre regole

Aurora e Ciro hanno inizialmente pensato che il problema potesse essere il fatto di essersi seduti al tavolo della squadra avversaria, ma questa ipotesi sarebbe stata smentita dal direttore stesso che avrebbe ribadito il concetto sull’essere donna. A nulla sono valse le spiegazioni di Aurora, che ha cercato di far capire di essere stata regolarmente convocata per giocare, di non essere l’accompagnatrice di Ciro, e di aver dato anche le misure per il completino.

Una risposta agghiacciante da parte del direttore:

Ma tu il completino te le puoi mettere pure in tribuna, che c’entra. Le donne non giocano. Queste sono le nostre regole e se non le volete rispettare dovete uscire da qua

I due a quel punto sarebbero stati cacciati dall’albergo.

Aurora ha raccontato tutto l’accaduto nei dettagli attraverso le sue Instagram Stories, spiegando quindi che sia lei che Ciro non prenderanno parte all’evento. Nonostante questo, i due hanno sottolineato l’importanza di donare per la ricerca, senza farsi influenzare da questo episodio.

Sul web si è scatenata subito una vera e propria rivolta: il nome di Aurora è finito primo in tendenza su Twitter e diversi personaggi dello spettacolo hanno sottolineato la loro indignazione, tra cui anche Fedez che ha mostrato pieno sostegno alla ragazza.

Molti utenti hanno puntato il dito anche contro gli altri componenti della Nazionale Italiana Cantanti che a quanto pare non sarebbero intervenuti in difesa di Aurora. Non è ancora chiaro però chi fossero i personaggi presenti che avrebbero assistito alla scena. Le scuse per quanto accaduto sarebbero però arrivate da Eros Ramazzotti, Andro dei Negramaro, il smm della Nazionale Cantanti e da Andrea Bettarelli, a nome della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro.

What do you think?

-34 Points
Upvote Downvote

3 Comments

Leave a Reply

3 Pings & Trackbacks

  1. Pingback:

  2. Pingback:

  3. Pingback:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Isola dei Famosi 2021, Ignazio Moser accetta di rasarsi completamente barba e capelli in cambio del cibo: ecco il risultato

La Nazionale Italiana Cantanti pubblica un comunicato e risponde ad Aurora Leone dopo che lei ha raccontato di essere stata cacciata